Cani Bagnini sulle nostre Spiagge? (Video)

In Sicilia, precisamente nel golfo di Mondello, località balneare di Palermo, per tutti i week end di Luglio e Agosto tre cani bagnini sorveglieranno la spiaggia.

Si tratta della prima spiaggia italiana a dotarsi di questo servizio, ciò è stato possibile grazie all’autorizzazione della Capitaneria di Porto di Palermo e all’accordo con la Società Mondello Italo Belga.

I tre cani baywatch si chiamano Merlino, Artù e Celine e si tratta di due Golden Retriever e un Labrador nero.

Cani Bagnini in Sicilia

In Sicilia, per tutti i week end di Luglio e Agosto, tre cani bagnini sorveglieranno la spiaggia. Si tratta della prima spiaggia italiana a dotarsi di questo servizio.

(In fondo all’articolo, il video di un cane porta in salvo un bambino credendo che sia in pericolo)

Marcello Consiglio, referente della sezione siciliana della Sics, la Scuola italiana cani salvataggi,o ha detto:

Questo servirà non solo a garantire ai bagnanti meggiore sicurezza nei momenti di maggiore affluenza, ma anche a far conoscere i nostri cani e il loro lavoro.

Uno dei tre pelosi, Merlino, ha anche ricevuto a Roma un prestiglioso premio per aver salvato sette persone, tra queste due bambini.

I cani bagnini indosseranno una speciale imbragatura, realizzata ad hoc dalla Protezione Civile, che permetterà loro un migliore galleggiamento e, grazie alla presenza di diverse maniglie, un più facile appiglio per le persone in difficoltà.

Il periodo di addestramento ha avuto una durata di 9 mesi, alla fine del quale hanno conseguito un brevetto con validità annuale. Di fondamentale importanza è il fatto che che cani e padroni siano andati a scuola insieme: l’intesa deve essere massima, devono capirsi con uno sguardo, perché in emergenza non c’è tempo da perdere, devono sapere di poter contare sull’aiuto reciproco.

Per concludere, vogliamo mostrarvi un “video divertente”: un cane crede che il bambino sia in pericolo e lo porta in salvo!

Fonte Articolo

Leave a Reply