Bicarbonato di Sodio Vs Cancro: Via alla sperimentazione (Da Leggere Assolutamente!) 3

Attenzione, questo articolo ha scopo puramente divulgativo, pertanto quanto riportato non può sostituire in alcun caso il consiglio di un medico.

In questi ultimi giorni, nel web, si è discusso molto delle proprietà curative che il bicarbonato di sodio potrebbe o non potrebbe avere nei confronti del cancro. Non di meno si è parlato della dieta che noi tutti dovremmo seguire, delle abitudini sbagliate e del fatto che tutto questo può comportare l’insorgere di processi cancerosi nel nostro organismo.

Leggi anche:

La verità è probabilmente ancora molto lontana ma oggi voglio proporvi una serie di notizie e curiosità a riguardo pubblicate in questi ultimi anni.

In primis, sappiate che il Dr. Mark Pagel, in Arizona, ha ricevuto 2 milioni di dollari come sovvenzione per studiare l’efficacia della terapia personalizzata con bicarbonato di sodio per il trattamento del cancro al seno (Ecco la Fonte).

Cancro e Bicarbonato di Sodio

il Dr. Mark Pagel, in Arizona, ha ricevuto (o riceverà) 2 milioni di dollari come sovvenzione per studiare l’efficacia della terapia personalizzata con bicarbonato di sodio per il trattamento del cancro al seno

Dunque la sperimentazione clinica sull’uso di bicarbonato di sodio per via orale nei trattamenti contro il cancro al seno sta per cominciare, ma non è tutto: diversi studiosi nel mondo hanno già capito che il bicarbonato è una delle opzioni più sicure ed efficaci per la cura del cancro (Invito i più scettici a leggere questo articolo).

Tornando al Dr. Mark Pagel, sappiate che non è affatto un novizio del settore, ha infatti già pubblicato un libro dal titolo “Rich Man’s Poor Man’s Cancer Treatment” pochi anni fa.

Assunto per via orale con acqua, il bicarbonato di sodio diventa una prima linea di cura per il trattamento del cancro, delle malattie renali, del diabete, dell’influenza e anche del raffreddore comune. E’ anche uno scudo contro l’esposizione alle radiazioni, tanto che tutti dovrebbero farne uso il prima possibile: la salute di tutti è sotto pesante attacco nucleare da forti venti radioattivi che circondano l’emisfero settentrionale.

Poco tempo fa è stato dimostrato che il pre-trattamento dei topi con bicarbonato di sodio ha dato dei risultati di alcalinizzazione nella zona intorno ai tumori. Gli stessi ricercatori hanno riferito che il bicarbonato aumenta il pH tumorale e inibisce le metastasi spontanee nei topi con cancro al seno.

Il livello di pH dei nostri fluidi interni influisce su ogni cellula del nostro corpo. L’eccesso cronico di acidità corrode i tessuti del corpo, e se lasciato senza controllo interromperà tutte le attività e le funzioni cellulari. In altre parole, l’eccesso di acidità interferisce con la vita stessa. Questo è alla base del cancro.

I trattamenti medici con bicarbonato di sodio, sono il miglior modo per “accelerare” il ritorno dei livelli di bicarbonato nel corpo alla normalità. Il bicarbonato di sodio sembra essere una delle sostanze medicinali più utili in quanto agisce sull’equilibrio acido-alcalino alla base della salute umana.

Leggi anche:

Fonte Articolo

3 thoughts on “Bicarbonato di Sodio Vs Cancro: Via alla sperimentazione (Da Leggere Assolutamente!)

  1. V Dic 2,2013 19:33

    C’è pure scritto come intendono usare il bicarbonato, mica al posto della chemio. Almeno leggere prima di pubblicare queste cose.

    By measuring the acid content of the tumor, doctors can monitor the effectiveness of personalized treatments such as baking soda on both tumors and healthy tissue, and even predict the effectiveness of chemotherapies before the patient starts the medication.

    • Neb Dic 2,2013 22:27

      Non so da dove proviene l’estratto che hai copiato, ma se leggi quanto è scritto nella fonte che ho riportato si parla dell’utilizzo del Bicarbonato e non della chemio.

      • Lector Gen 5,2014 19:05

        Credo che il Dr(??)Sircus si sia sbagliato anche perchè nel suo sito appare questa singolare nota legale. LEGAL NOTICE: The Author specifically invokes the First Amendment rights of freedom of speech and of the press without prejudice. The information you will receive with our consultations is for informational purposes only under the rights guaranteed by the First Amendment of the Constitution for the United States of America, and should not in any way be used as a substitute for the advice of a physician or other licensed health care practitioner.
        ******
        The statements contained on my sites and in my books have not been evaluated by the FDA. *****

        The products discussed are not intended to diagnose, cure, prevent or treat any disease but are proven useful for health and life extension. We always recommend when and wherever possible that licensed local healthcare professionals be consulted.

        Mentre forse è un pò più attendibile Dr. Pagel’s research activities

        http://www.u.arizona.edu/~mpagel/research.shtml

        Predicting the effect of a pH-dependent chemotherapeutic: The therapeutic efficacy of doxorubicin has been shown to depend on the pH of the tumor tissue.27 Furthermore, the dose of doxorubicin should be minimized to avoid cardiotoxicity. We are using our PARACEST MRI method that can measure tumor pH to predict the therapeutic efficacy of doxorubicin on eventual size regression and metastasis of breast tumors, before doxirubicin therapy is started. This approach may spare patients from undergoing this therapeutic regimen if their breast tumors do not have the appropriate pH. This approach may also be used to decrease the dose of doxoruicin for patients with breast tumors that have an appropriate pH.

        V ha ragione. Leggere prima di pubblicare. In America c’è il primo emendamento a quanto pare salva tutti. Non so in Italia.

Leave a Reply