Haggis, di cosa si tratta?

L’Haggis è un piatto tipico scozzese molto antico, che unisce carne, spezie e farina d’avena per creare una pietanza molto insolita.

La descrizione esatta dell’haggis, con i relativi riferimenti storici, è a volte sconcertante per le persone che non l’hanno mai visto ne assaggiato.

Si tratta di un insaccato di interiora di pecora, macinate insieme a cipolla, grasso di rognone, farina d’avena, sale e spezie, mescolati con brodo e bollite tradizionalmente nello stomaco dell’animale per circa tre ore.

Leggi anche: Di cosa è fatto il Kebab?

Questa pietanza è stata celebrata come piatto nazionale della Scozia da Robert Burns nel poema Address to a Haggis del 1787.

Il preparato viene tradizionalmente servito con rutabaga e patate, passate separatamente e accompagnate da un bicchiere di Scotch whisky, specialmente come piatto principale della Burns supper, la celebrazione in memoria del poeta Robert Burns.

Tuttavia è anche presentato in tavola con altri contorni, o servito con il condimento di una salsa a base di whisky.

Una tipica ricetta scozzese prevede i seguenti ingredienti:

  • Lo stomaco di una pecora, lavato, scottato, rivoltato e messo a bagno in acqua fredda e salata;
  • Il cuore o i polmoni di un agnello;
  • Carne di manzo tritata;
  • Delle cipolle tritate finemente;
  • Avena;
  • Sale, pepe nero e noce moscata.

Leggi anche: Di cosa è fatto il Kebab?

Haggis

L’Haggis è un insaccato di interiora di pecora, macinate insieme a cipolla, grasso di rognone, farina d’avena, sale e spezie, mescolati con brodo e bollite tradizionalmente nello stomaco dell’animale per circa tre ore.

Fonte Articolo

Leave a Reply