Noci e Mandorle aiutano la Prevenzione del Cancro

Il consumo di frutta col guscio come noci e mandorle risulta inversamente proporzionale al presentarsi della patologia tumorale al pancreas. Maggiore è l’assunzione, minore è il rischio, questo a prescindere da altri potenziali fattori scatenanti.

Sarebbe stato smentito dallo studio anche il luogo comune che vedrebbe problemi di peso nei soggetti a maggior consumo di frutta secca col guscio, in quanto le donne con i livelli di assunzione più alti risultavano anche quello più in forma dal punto di vista del grasso corporeo.

Un motivo in più quindi per guardare con favore a noci, mandorle, pistacchi e pinoli, già associati da precedenti studi alla prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Leggi anche:

Questi frutti sono ricchi di acidi grassi omega3 e di antiossidanti. Grazie alla presenza di acido alfa-linoleico, hanno anche proprietà digestive e diuretiche. Inoltre la vitamina E, caratterizzata da spiccate proprietà antiossidanti, è in grado di tenere sotto controllo i pericolosi effetti dei radicali liberi tanto temuti.

Rilevante anche la presenza di un aminoacido essenziale, chiamato arginina, molto importante per la salute delle nostre arterie: l’arginina fornisce alle pareti delle arterie il nitrossido, una sostanza in grado di combattere e prevenire l’arteriosclerosi.

Oltre a quanto descritto sopra, le noci hanno anche proprietà antianemiche, drenanti, energetiche, lassative, nutrienti, rimineralizzanti e vermifughe.

Leggi anche:

Leave a Reply