Riscaldare una Stanza con 2 Candele e 2 Vasi di Terracotta? (Video) 4

Sono giorni oramai che in rete ci imbattiamo nella condivisione di un video caricato so Youtube (lo trovate in fondo a questa pagina) che spiega come riscaldare una stanza spendendo solo 15 centesimi al giorno.

L’idea è molto carina, metodi simili erano utilizzati anche dagli antichi romani e dagli eschimesi che abitavano negli igloo.

Ma di cosa abbiamo bisogno per “costruire” questa stufetta fai da te?

Leggi anche:

Solamente una piccola teglia metallica, due candele, due vasi di terracotta di diverse dimensioni e 15 centesimi al giorno! Almeno secondo quanto riportato dall’autore del suddetto video.

Sarà vero? Per quanto riguarda il fattore costo, forse la cifra giornaliera è leggermente più alta.. almeno secondo quanto leggiamo in un noto blog:

Il signore che ha inserito il video su Youtube parla espressamente di candeline dell’Ikea. Ho guardato sul catalogo italiano: i prezzi sono un filino diversi, 24 candele tealight della durata di 8 ore ciascuna costano 5,5 euro. Una candela costa 0,229 euro, due candele costano 0,45 euro e dunque scaldare per tutto il giorno (16 ore) la stanzetta costa 90 centesimi e non 15.

Attenzione però, il calore prodotto è pur sempre quello di due candele! Ma questo metodo ci permette di sfruttarlo al meglio.

Inoltre la stanza mostrata nel video è molto piccola e questa tipologia di ambiente si scalda molto facilmente.

Avete presente i cubicula, le camere da letto degli antichi Romani? Se ne vedono a Pompei, ad esempio. Sono così piccole che una palata di brace in un braciere bastava per intiepidirle.

Leggi anche:

4 thoughts on “Riscaldare una Stanza con 2 Candele e 2 Vasi di Terracotta? (Video)

  1. francesca Nov 23,2013 13:43

    Hello, I’d like to know what is the disc used on the top to close the air… what material is?
    Thank you!

  2. Agnese Ronca Nov 25,2013 06:11

    lo provo subito, mi serve x scaldare la stanza dei ragazzi del catechismo 😉 grazie

Leave a Reply