Di cosa è fatta la Coca Cola?

Non è poi un mistero, probabilente sarebbe sufficiente leggere l’etichetta.

Oltre all’acqua, l’ingrediente con la maggior concentrazione è lo zucchero: la quantità esatta di zuccherò è circa il 10%, quindi in una lattina di Coca Cola da 500ml ci sono circa 52 gr di zucchero.

Attenzione, la dose giornaliera che un adulto dovrebbe assumere è di circa 30-60 grammi! Dunque la consumazione di una lattina di coca cola, comprende anche tutti gli zuccheri che dovrebbero essere assunti durante l’intero arco della giornata!

Leggi anche:

Bisogna però aggiugnere che questo vale per quasi tutte le bibite gassate, vi invito dunque ad assumerne il meno possibile.

Tornando al discorso Coca Cola, bisognerebbe anche sapere che:

  • Contiene il colorante E150d, che secondo una ricerca pubblicata sul Lancet Oncology potrebbe essere cancerogeno;
  • La Coca Cola Light e la Coca Cola Zero contengono Aspartame che, secondo gli utlimi studi dell’istituto Ramazzini di Bologna, potrebbe essere anch’esso cancerogeno;
  • La Coca Cola Zero contiene il Ciclamato di sodio, composto vietato o limitato in alcuni paesi come gli USA in quanto si crede che possa avere effetti lesivi per alcune funzioni del fegato o addirittura sortire effetti cancerogeni;
  • Infine troviamol’Acido Fosforico che, oltre a rovinare denti, potrebbe causare rachitismo soprattutto nei bambini. Infatti secondo alcuni studi potrebbe limitare l’assunzione di calcio con i relativi, ovvi, problemi.

Leggi anche:

Oltre all’acqua, l’ingrediente con la maggior concentrazione è lo zucchero: la quantità esatta di zuccherò è circa il 10%, quindi in una lattina di Coca Cola da 500ml ci sono circa 52 gr di zucchero.

Oltre all’acqua, l’ingrediente con la maggior concentrazione è lo zucchero: la quantità esatta di zuccherò è circa il 10%, quindi in una lattina di Coca Cola da 500ml ci sono circa 52 gr di zucchero.

Fonte 1 Fonte 2

Leave a Reply