Inventa Lampadina che dura 100 anni: Minacciato di Morte (Video)

Benito Muros, un giovane impiegato spagnolo, ha inventato una lampadina che ha la particolarità di essere praticamente immortale.

La tecnologia non è nota per il momento: al contrario delle lampadine comuni, questa non è sottoposta al fenomeno dell’obsolescenza programmata.

Ma cosa significa?

Oggi, tutto ciò che troviamo in commercio ha una data di scadenza intrinseca, progettata dallo stesso costruttore. Questo permette alle industrie di immettere sul mercato mondiale prodotti tecnologicamente sempre più avanzati e di livello superiore, a scapito di quelli già presenti.

In pratica le industrie produttrici utilizzano appositamente materiali di qualità inferiore o componenti facilmente deteriorabili che accorciano la vita del prodotto rendendolo obsoleto o inutilizzabile dopo un certo periodo di tempo, spesso in prossimità dell’uscita sul mercato di prodotti simili ma tecnologicamente più aggiornati.

Tutto questo, ovviamente, serve esclusivamente ad aumentare i fatturati commerciali.

Leggi anche:

Questa bieca e consumista tattica industriale è a rischio dall’invenzione di Benito Muros: la sua lampadina arriva a risparmiare dal 70% al 95% dell’energia normalmente utilizzata dalle sue concorrenti. Ciò vuol dire che sei voi utilizzaste una di queste lampadine per la vostra camera da letto essa sopravvivrebbe anche alla vostra dipartita, continuando a funzionare nel tempo.

In più essa possiede anche la caratteristica di non scottare al tatto e di non bruciarsi se sottoposta a ripetute accensioni.

Il giovane avrebbe subito diverse minacce di morte per se e per i suoi familiari qualora avesse introdotto sul mercato questa nuova tecnologia.

Nonostante ciò ha coraggiosamente denunciato il fatto alle autorità locali dichiarando che continuerà a difendere il programma per il quale sta ancora attualmente lavorando.

Leggi anche:

Ecco il video di un’intervista di Benito Muros:

Fonte Articolo

Leave a Reply