Incredibile! Ha sconfitto il Cancro con la Dieta: la Storia di Antonio (Video)

Attenzione, questo articolo è stato pubblicato con scopo puramente divulgativo. Quanto riportato non può sostituire in alcun caso il consiglio di un medico.

Oggi vi raccontiamo un’altra bellissima storia, una storia che per i più ha dell’incredibile, per altri invece questo genere di avvenimenti cominciano a diventare “prevedibili” o meglio cominciano a non essere più una novità.

Antonio è un padre di famiglia a cui vengono diagnosticati una serie di tumori nel corso degli anni, che lo constringeranno ad operazioni e cure oncologiche tanto da potarlo allo sfinimento ed infine alla resa. Ma ecco che, convinto dal figlio, Antonio decide di tentare un’ultima strada: diventa vegano e questo suo nuovo stile alimentare gli salva la vita!

Leggi anche: Limone e Bicarbonato contro il Cancro al Colon

Quella di Antonio non è la prima storia del genere che vi raccontiamo, voi tutti ricorderete di Arturo Villa, un malato di cancro che si sta curando con un protocollo di sua stessa invenzione, ma anche quelle di Jane Plant, AllanMatteo, Pantillini, ecc.

Nel 2003 Antonio riceve la sua prima diagnosi di tumore, la massa era localizzata al polmone destro. I medici dissero che sarebbe stata sufficiente un’operazione chirurgica e così fu.

Alcuni anni dopo, nel 2009, i dottori trovarono una seconda massa nell’altro polmone e questa volta l’operazione non sarebbe bastata. Antonio si sottopose dunque anche ad un ciclo di chemioterapia (dopo la seconda operazione).

Leggi anche: Marco sta battendo il Cancro: Ecco il Protocollo di sua invenzione

Ma non è tutto! Nel 2011 ecco la sentenza di morte: una metastasi nel cervello di 3cm. Si sottopose così alla Gamma Knife, una forma di Radioterapia che riesce a far ridurre il polmone da 3 a 2 cm.

La terapia non era stata dunque sufficiente e sarebbe stato necessario un altro ciclo di chemio, ma Antonio non ci sta: avrebbe preferito la resa e dunque la dipartita agli effetti collaterali e allo “star male” dovuti alla chemioterapia.

Subentra così il figlio di Antonio, Massimiliano, che decide di non arrendersi ed inizia a fare delle ricerche in rete e a leggere dei libri. Capisce che esiste una correlazione diretta tra dieta e malattia ed in particolare che le proteine animali sono un fattore di crescita per le cellule tumorali e che eliminandole dalla dieta del padre, il tumore sarebbe rimasto a “digiuno” e dunque sarebbe regredito.

Il Cambiamento…

Antonio cambiò così il suo regime alimentare,.. la storia continua nella Seconda Pagina, dove troverai anche un’intervista fatta ad Antonio e Massimiliano.

Leggi anche: Leggi anche: Incredibile: Professoressa sconfigge il Cancro eliminando i Latticini

Leave a Reply