Lavori Forzati per chi Maltratta gli Animali 1

Lavori Forzati per chi Maltratta gli Animali
Una raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare che prevede il carcere obbligatorio con pene che vanno dai 3 ai 5 anni per coloro che abbandonano o maltrattano un cane o un altro animale, e pene fino a 10 anni per chi uccide volontariamente un animale di affezione. Ma non solo! La proposta ...

Cani al Ristorante: da oggi porte aperte (Finalmente!)

Cani al Ristorante: da oggi porte aperte (Finalmente!)
Si tratta di una rivoluzione pet friendly: i cani, a partire da oggi, se accompagnati dai loro padroni e provvisti di guinzaglio e museruola, avranno libero accesso a ristoranti, bar, gelaterie e pubblici esercizi in genere. Niente più cartelli e divieti all’ingresso dei negozi dunque, in linea con le ultime disposizioni europee a cui anche ...

Pubblica il video di un gatto lanciato in aria, denunciato.

Pubblica il video di un gatto lanciato in aria, denunciato.
Ha pubblicato su un social network il video di un gatto lanciato in aria dalla cugina fra le risate delle persone presenti: protagonista dell’episodio un giovane di Brindisi, denunciato per maltrattamento di animali dal Compartimento di Polizia Postale locale. A renderlo noto è l’Associazione italiana difesa animali ed ambiente (Aidaa): Tale fatto si configura nel ...

Blitz contro la Vivisezione in Brasile (Video)

Blitz contro la Vivisezione in Brasile (Video)
Blitz contro la Vivisezione in Brasile: duecento fra beagle, conigli e ratti sono stati liberati nella notte di venerdì dai laboratori del Royal Institute a São Roque, a sessanta chilometri da San Paolo. Protagonisti del blitz gli attivisti del Fronte Antivisezionista, che il giorno seguente  hanno messo in atto davanti ai cancelli della struttura una ...

Un Cane contro la Sindrome di Down! (Video) 1

Un Cane contro la Sindrome di Down! (Video)
Herman aveva tre anni quando la mamma Ana ha girato e poi caricato su YouTube queste bellissime immagini. Nel giardino della loro casa a La Plata, Buenos Aires, il piccolo, affetto dalla sindrome di Down, è seduto di fronte a Himalayan, femmina di Labrador che appartiene allo zio. Per diversi secondi si guardano senza fare ...

Uva e uvetta: tossiche per Cani e Gatti

Uva e uvetta: tossiche per Cani e Gatti
Attenzione! L’uva e anche l’uvetta sono un toccasana per gli uomini. Infatti, contengono numerose sostanze essenziali per il nostro organismo. La cosa, però, non vale per i nostri amici a 4 zampe. Che siano prodotti freschi o inscatolati, questi alimenti possono causare un’insufficienza renale acuta e sono pericolosi soprattutto per i cani. Tra i sintomi ...

La corrida, i Tori torturati anche prima della gara

La corrida, i Tori torturati anche prima della gara
Riceviamo e pubblichiamo: Quanto descritto sotto è prova di quanto crudele possa essere il genere umano. Il nostro disprezzo non va tanto agli artefici di questi spettacoli quanto a tutti gl spettatori che pagano il bigliettono e siedono divertiti davanti ad una “cerimonia” che dovrebbe disgustare chiunque possieda una coscienza. Ogni spettatore è infatti colpevole ...

Tartaruga Caretta Caretta depone 96 uova vicino gli Ombrelloni (Video)

Tartaruga Caretta Caretta depone 96 uova vicino gli Ombrelloni (Video)
A pochi cm sotto la sabbia, nel comune calabrese di Falerna, una Tartaruga Caretta Caretta (specie marina in via d’estinzione) ha depositato 96 uova. L’evento è stato segnalato alla Guardi Costiera da alcuni pescatori. Queste sono però in pericolo, in quanto si trovano in una zona molto frequentata in questo periodo dell’anno,  da bagnanti e ...

Cani Bagnini sulle nostre Spiagge? (Video)

Cani Bagnini sulle nostre Spiagge? (Video)
In Sicilia, precisamente nel golfo di Mondello, località balneare di Palermo, per tutti i week end di Luglio e Agosto tre cani bagnini sorveglieranno la spiaggia. Si tratta della prima spiaggia italiana a dotarsi di questo servizio, ciò è stato possibile grazie all’autorizzazione della Capitaneria di Porto di Palermo e all’accordo con la Società Mondello ...

Movimento 5 Stelle ed Emilia Romagna dicono NO agli Animali al Circo

Movimento 5 Stelle ed Emilia Romagna dicono NO agli Animali al Circo
La regione Emilia Romagna ha deciso di vietare ai circhi che fanno uso di animali esotici di piantare il loro tendone nel territorio regionale. In questi luoghi gli animali vengono torturati e maltrattati, nonchè costretti ad effettuare azioni contronatura. Sono inoltre costretti a vivere in anguste gabbie, quasi sempre sotto il sole e sottoposti a ...